Tra arte e cibo: il fumetto - Alcatraz





TRA ARTE E CIBO: RITORNA IL FUMETTO 


Tre giornate di formazione fumettitica e culinaria 


da Venerdì 26 a domenica 28 febbraio 2016

 ad Alcatraz in Umbria ospiti di Jacopo Fo e del suo staff.
in collaborazione con Otto Gabos,... tra arte e cibo : il fumetto



Programma evento:


Venerdì 26 febbraio


CONVERSAZIONE DI APERTURA “FUMETTI IN TAVOLA: TRA AVVENTURA E COMICITA', QUANDO IL CIBO FA I PERSONAGGI” a cura di Michele Ginevra 


Descrizione: dagli spinaci di Popeye (Braccio di Ferro) alle bistecche e patatine di Tex, dalle ciambelle di Homer Simpson ai cinghiali di Obelix, il ruolo del cibo nelle opere a fumetti. Spesso i personaggi dei fumetti vengono caratterizzati anche in base al loro modo di alimentarsi che, nei fumetti di maggior successo, diventa stereotipo caratterizzante. Le ragioni e alcuni retroscena dei più noti pranzi e spuntini degli eroi dei comics. Con proiezione di immagini e video. Se possibile, connessione web


ore 18.00  Corso di Panificazione.


a seguire Luca Raffaelliuna narrazione tra cibo e fumetti 


Considerato uno dei massimi esperti italiani nel campo dei fumetti e dei disegni animati, si occupa di promuoverne un ruolo di rilievo nel panorama culturale nazionale, sia come giornalista, sia come autore di saggi.


Cena con degustazione di birre


.
Sabato 27 febbraio

 ORE 11.00 CORSI E WORKSHOP “CHIUNQUE PUO' FARE FUMETTI. CHIUNQUE PUO' CUCINARE” con Daniele Gud Bonomo e Michele Ginevra Descrizione: parafrasando il simpatico film d'animazione “Ratatouille” in cui il motto “Chiunque può cucinare” del cuoco di fantasia Gusteau viene alla fine compreso dal critico culinario Anton Ego che conclude: “Non tutti possono diventare dei grandi artisti ma un grande artista può celarsi in chiunque”, Gud e Ginevra si alterneranno con i docenti dei corsi di cucina nella trasmissione di alcune “ricette” che consentiranno ai partecipanti di realizzare fumetti in un lampo. A proposito di Gud

http://www.gud.it/fumetto/fumetto-e-alimentazione.htmhttp://www.gud.it/fumetto/libri-fumetti-gud







Sabato dalle ore 18.00 alle ore 22.00  Cooking ShowTra autori di fumetti e chef. 

Come un gioco, tre coppie di lavoro con modalità di scambio di competenze unite nel talento.

 Fumetto è cultura, cibo è cultura.

Cooking Show:

1. L'autore racconta una ricetta che nel mentre lo chef realizza in cucina con varianti e tocchi individuali.

2. Lo chef sceglie una ricetta che invece reinventa e racconta tramite immagini.

3. Le coppie si  scambiano creando nuovi gusti e nuove ricette raccontate.

4. Chef e autori riuniti in una tavola rotonda dove si affrontano storie professionali, componenti estetiche del cibo, storie del cibo che possono diventare storie per un romanzo a fumetti.


Domenica 28 febbraio


Domenica mattina:  TAVOLA... ROTONDA! “STORIE IN CUCINA: QUANDO LO CHEF DIVENTA UNA STAR, QUANDO IL CUOCO INCONTRA I GRANDI AUTORI E ALCUNI CENNI SULLA GRANDE TRADIZIONE ITALIANA” 

con Sergio Tisselli, Fausto Oneto e Diego Cajelli. Coordina Michele Ginevra 

 Sergio Tisselli ha realizzato su testi dello straordinario Magnus “Le avventure di Giuseppe Pignata” che si svolge in un Italia tardo seicentesca, tra mille peripezie, ma anche in trattorie e cucine varie e assortite.
 Diego Cajelli, sceneggiatore, assieme alla disegnatrice Enza Fontana, ha scritto un fumetto dedicato a Chef Rubio, noto cuoco e conduttore televisivo.

 Fausto Oneto è il notissimo “U Giancu” che a Rapallo conduce una mitica trattoria dove ogni anno si riuniscono i più grandi autori italiani e del mondo, che spesso hanno lasciato disegni originali, rendendo il locale una sorta di museo internazionale del fumetto. Con gli ospiti di parlerà della tradizione culinaria italiana, della cucina diventata fenomeno mediatico e si rievocheranno aneddoti curiosi a proposito di alcuni grandi fumettisti...

ore 16.00 Sergio Rossi ci parla del libro Gli Ignoranti di Etienne Davodeau, Porthos edizioni, con storie di vigneti e di vini.


ore 13.00 Pranzo con degustazione di vini.

ore 17.00 Otto Gabos  racconta della sua graphic novel L'illusione della terraferma, edizioni Rizzoli Lizard e dell'alimentazione in Italia ai tempi dell'autarchia alla fine degli anni Trenta.









 Punto vendita con i libri degli ospiti con sessioni di firme e dediche.


Agli eventi si accede solo su prenotazione 


E' possibile pernottare.


Info&Preno

chicchibio.eventi@gmail.com




* work in progress

il programma è suscettibile di variazioni

Nessun commento:

Posta un commento